Errare è umano

[Seguito ideale di questo altro pezzo qui, che è uno dei miei preferiti. Tra l’attesa spasmodica per l’esito di questa cosa qui, la revisione di una cosa in arrivo a breve, la stesura di un’altra cosetta per fine anno, e la stesura di un’altra cosetta ancora… insomma perdonatemi se ultimamente il blog langue!] Errare è … Continua a leggere

L’ultima casa accogliente

Per la gioia degli integralisti tolkeniani, proseguo sulla falsariga dei precedenti successi (Pronto JRR e Hobbit nights). Affilate le sciabole elfiche! Dagli al blasfemo! 🙂 Il signore di Granburrone masticava amaro e guardava la grande cascata fuori dalla finestra. Masticava amaro perché la robaccia che gli aveva portato Gandalf, ovvero Mithrandir come gli elfi lo … Continua a leggere

C’è sempre una prima volta

E insomma, brevissimamente. Le Scimmiette di Mare continuano a infestare i lidi libreschi italiani. Sopravvissute ad una serie di vicissitudini editoriali infauste, seguite da un insperato lieto fine, ecco la prima presentazione ufficiale a Roma: alla libreria Rinascita, venerdì 21 giugno alle 21, nell’ambito dell’iniziativa Letti di Notte (una sorta di notte bianca delle librerie). … Continua a leggere

CosWorld

Fu quando i Nerd presero il sopravvento che cominciò tutto. Trasporti, banche, amministrazioni, mass-media: ogni cosa era sotto il loro controllo. Niente poteva accadere senza che loro lo volessero. Sembrava l’alba di un nuovo ordine, il NerdWorld già lo chiamavano tutti. Pochi sospettavano che le volontà dei Nerd di tutto il mondo fossero in realtà … Continua a leggere

Hobbit nights

[Questo per scusarmi del lungo silenzio e per la gioia di chi ha taaanto apprezzato la mia precedente escursione nel mondo di JRR 🙂 Eccovi una sana passeggiata nel mondo della più becera volgarità vanzinesca.] Peregrino Tuc detto Pipino si alzò dal letto con un fortissimo bruciore al culo. Non ricordava granché della notte appena … Continua a leggere

Diari di un’elfa sfigata / 3.2

[Il diario completo] 3.2 (continua da 3.1) Insomma, prendo un angolino del mio (secondo) panino alla nutella e lo getto sulla pedana più lontana che riesco a raggiungere senza dover saltare (con un sedere come il mio, meglio non sfidare troppo la sorte). Tutto tranquillo. Certo, direte voi, magari è necessario un certo peso per … Continua a leggere

Diari di un’elfa sfigata / 3.1

[Leggi il diario completo] 3.1: Giorno decimo del mese delle Grandi Imprese (per voi 15 giugno) Dunque, scrivere sdraiata sulla dura pietra è più scomodo di quanto immaginassi. Voglio dire, uno penserebbe che con i miei cuscinetti di grasso e cellulite sul fondoschiena non dovrei mai e poi mai soffrire le superfici rigide: e invece … Continua a leggere

He loves you

He loves you: questo dicono gli Skrull durante la Secret Invasion, riferendosi al loro magnanimo Dio mutaforma che ama tutti indistintamente. Te lo dicono prima di spedirti a Lui, eventualmente sacrificando sé stessi nell’intento. Io nel mio convinto ateismo Lo ringrazio e per una volta dico pure io He loves me. Perché ladies & gentlemen, … Continua a leggere

Sane letture

Nell’attesa di terminare ‘sti maledetti Puffi, non posso esimermi dal consigliare a quei quattro che mi bazzicano più o meno regolarmente il sito di ZeroCalcare, fumettista dallo humour fulminante. L’ho scoperto qualche giorno fa tramite uno di quei perniciosi giri di rimandi che accadono su Facebook, e dopo aver letto la prima striscia sono stato … Continua a leggere

Tesi sperimentale

[Per la categoria “cotti e mangiati”.] Vanessa non ha mai dovuto pagare per fumare in tutta la sua vita, mai una volta. E, cascasse il mondo, non pagherà manco stavolta. Il fatto è che il tizio che ha davanti, una specie di surfista californiano coi pettorali più interessanti che abbia mai visto, non vuole proprio … Continua a leggere