Sulla corsa, l’adrenalina e la musica da film

Ciao a tutti, torno dopo un milione di anni circa con un astuto Intermezzo per distanziare fra loro gli spazi automarchettari. E’ una cosa che ho avuto modo di verificare più volte, da quando mi sono messo ad andare a correre quelle 2-3 volte a settimana. C’è l’iPod, ovviamente, e una playlist fatta apposta per correre … Continua a leggere

C’è sempre una prima volta

E insomma, brevissimamente. Le Scimmiette di Mare continuano a infestare i lidi libreschi italiani. Sopravvissute ad una serie di vicissitudini editoriali infauste, seguite da un insperato lieto fine, ecco la prima presentazione ufficiale a Roma: alla libreria Rinascita, venerdì 21 giugno alle 21, nell’ambito dell’iniziativa Letti di Notte (una sorta di notte bianca delle librerie). … Continua a leggere

Dove sono finito

Eh, lo so che questa è la domanda che  milioni di fans disperati si vanno ripetendo da mesi e mesi, orfani del loro blogger preferito. So che sono stati aperti diversi gruppi di discussione, tre pagine Facebook “Pigro ritorna!” e una pagina di hater “Stattene sul divano che stai bene lì”. Dove sono finito? Questo … Continua a leggere

Com’è difficile fare il pupazzo

Raccolgo di seguito alcune mie riflessioni di vecchia data, provando anche a documentare il più dettagliatamente possibile, laddove riesco. Di che si parla? Si parla di doppiaggio. Ma non il doppiaggio dei film “normali”, bensì il doppiaggio dei film d’animazione. Dare l’anima a un cartone Non pretendo di essere un esperto, affatto. Però è uno … Continua a leggere

Bolle

Dunque, come molti di voi sanno sto provando la non comune esperienza di ammalarmi di varicella a 35 anni suonati, grazie alla mia adorabile prole. I giorni peggiori sono passati, pare, e  nella mia migliore tradizione ne ho approfittato per non fare un cazzo. Il Pigro d’altronde si definisce tale per un motivo, e se … Continua a leggere

Autori per il Giappone

Brevissimamente. Vi linko un’iniziativa lodevole di un gruppo di autori italiani, pubblicati e non, più e meno famosi, che sostengono Save the children in relazione alla tragedia giapponese. Cosa ci danno in cambio? Storie, un bel po’ di storie da leggere. Alcune sfornate al volo, per l’occasione, alcune scritte a tema, altre no. Da visitare.

Morte di un genio

Oggi più o meno tutti i blog che gravitano nella sfera culturale parleranno di lui. E’ giusto così, perché è morto il Genio della commedia italiana (non voglio dire “all’italiana”, termine purtroppo squalificato per colpa d’altri). Tutti coloro che stimo e che si interessano di cinema la pensano allo stesso modo, ragionavo ieri dopo aver … Continua a leggere

Who wants to live for ever?

Prendo spunto da un romanzo letto di recente, Tutti gli uomini sono mortali di Simone de Beauvoir – che ho scoperto trattarsi della compagna di vita di Sartre – per condividere alcune riflessioni su questo tema così ricorrente nelle storie di tutti i tempi (letteratura, cinema, teatro). Delineiamo un parallelo, innanzitutto. Da una parte ci … Continua a leggere