Non ho vinto, ma…

Ecco, inutile dire che se avessi vinto questo post avrebbe un altro titolo. Evviva l’originalità! L’esperienza del Premio Blackwood è stata molto bella e interessante. Il concorso è indetto già da diversi anni da Horror Magazine, Delos Books e Writers Magazine, ha il suo prestigio, la giuria 2013 era costituita da professionisti riconosciuti del settore … Continua a leggere

C’è sempre una prima volta

E insomma, brevissimamente. Le Scimmiette di Mare continuano a infestare i lidi libreschi italiani. Sopravvissute ad una serie di vicissitudini editoriali infauste, seguite da un insperato lieto fine, ecco la prima presentazione ufficiale a Roma: alla libreria Rinascita, venerdì 21 giugno alle 21, nell’ambito dell’iniziativa Letti di Notte (una sorta di notte bianca delle librerie). … Continua a leggere

Discesa nell’horror

Flash, per annunciare ai miei affezionati lettori che ho iscritto un racconto al concorso La piccola Bottega degli Orrori, di Writer’s Dream e WePub. Writer’s Dream è un angolo di rete piuttosto noto nel settore della narrativa indipendente,  che si è distinto in particolare per le sue battaglie contro l’editoria a pagamento. WePub è una … Continua a leggere

Ci siamo!

Le scimmiette hanno visto la luce! Intanto le cose serie: se volete contribuire alla giusta causa qui potete aggiudicarvi una delle ambitissime copie 🙂 . E poi… insomma, le cose che speravamo si sono avverate un po’ tutte: ci ha pubblicato una casa editrice, il Maestro ci ha generosamente scritto la prefazione (nonostante la sorte che … Continua a leggere

He loves you

He loves you: questo dicono gli Skrull durante la Secret Invasion, riferendosi al loro magnanimo Dio mutaforma che ama tutti indistintamente. Te lo dicono prima di spedirti a Lui, eventualmente sacrificando sé stessi nell’intento. Io nel mio convinto ateismo Lo ringrazio e per una volta dico pure io He loves me. Perché ladies & gentlemen, … Continua a leggere

Bel colpo!

Dunque dunque, brevissimamente per annunciarvi che il vostro affezionatissimo deve averlo ammazzato a dovere, il suo scrittore, perché, rullo di tamburi… siamo in finale! Per direttive della Mamma non posso dire con quale racconto, ma quello che importa è che ci siamo. Cross the fingers, lads…

Kill the writer!

OK, non dite niente. Il Pigro si dibatte nel miele melmoso della propria ignavia e ci prova, stavolta, con un bellissimo concorso a tema ideato da Laura Platamone, editor e redattrice con pochissimi, praticamente niente, peli sulla lingua. L’idea del concorso è geniale: uccidete uno scrittore. Può essere il vostro preferito, o uno che avete … Continua a leggere

Due concorsi

Segnalo un paio di concorsi interessanti promossi da siti notori e molto attivi nella comunità virtuale letteraria italiana. Entrambi hanno in palio un e-reader, uno dei due è a partecipazione gratuita e l’altro quasi. Cominciamo da Writer’s Dream, che indice il concorso Urban Gods. Lunghezza: 5000-20000 parole. Tema: gli dei tra gli uomini, nel contesto di … Continua a leggere

Gioco dell’Oca: tiriamo le somme

Oca: la resa dei conti

Insomma, anche questa divertente occasione di condividere un po’ di storie è finita. Il mio Giacomo ha totalizzato 28 seguaci, che sono troppo pochi per andare anche vicini alla zona premi, ma amen. Approfitto per ringraziare tutti coloro che mi hanno letto e che hanno seguito il mio quasi-eroe nelle sue strampalate vicissitudini, amici e … Continua a leggere

Storia di Bondjamesbond, completa

Bicefalo il Passero

(Ho radunato tutte le mini-puntate in questo post, ed eliminato gli articoli senza commenti per snellire un po’ il blog) 1. “Abbiamo chiuso” dice il messaggio. Giacomo lo legge come emerge dal mondo sotterraneo, alla fermata “Re di Roma”, e fa lo slalom verso casa sotto stormi di uccelletti assassini. Se l’aspettava? Come no. Però … Continua a leggere